Belluno

Nuove segnalazioni truffe telefoniche

Belluno - La Questura di Belluno ha ricevuto diverse segnalazioni da parte di cittadini i quali hanno riferito di essere stati oggetto di una proposta telefonica per abbonarsi ad una rivista della polizia di stato.
In ordine a tale fatto si precisa che l’unica rivista ufficiale della Polizia di Stato è “POLIZIA MODERNA”, un mensile per il cui abbonamento è possibile rivolgersi unicamente attraverso il sito internet o l’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura.
Nessuno è autorizzato a proporre in alcun modo l’abbonamento alla rivista “Polizia moderna” o a riviste riconducibili alla Polizia di Stato.
Il cittadino che dovesse ricevere telefonicamente tali proposte commerciali non deve aderirvi ma segnalare il fatto alle forze dell’ordine annotando e riferendo più informazioni possibili sulla natura della proposta di abbonamento ricevuta.

Categoria:

Tags: